Ultime notizie

Salute Mentale dei Più Giovani A Rischio

Salute mentale dei più giovani a rischio. Milioni di bambini e ragazzi hanno bisogno di un aiuto, un bambino su otto soffre di qualche disturbo mentale, dall’ansia alla depressione, senza ricevere trattamenti adeguati. Succede nei Paesi ricchi dove non mancano soldi e competenze per mettere in piedi servizi di salute mentale efficaci. Non farlo vuol dire violare i diritti dell’infanzia.
22 luglio 2021 No Comments

La Terapia Cognitiva Di Aaron T. Beck

La terapia cognitiva di Aaron T. Beck. Per Beck, i disturbi psicologici derivano dalle distorsioni cognitive ovvero errori che si commettono nell’applicazione dei pensieri automatici e provocano stati emotivi e comportamenti inappropriati o negativi. Quindi, lo scopo finale della terapia di Beck consiste nel cercare di incoraggiare il paziente a modificare i pensieri automatici e le distorsioni cognitive per sostituirli con altri più realistici e adattivi.
21 luglio 2021 No Comments

Aaron T. Beck, Fondatore della Terapia Cognitiva, Compie 100 Anni

Aaron T. Beck, fondatore della Terapia Cognitiva, compie 100 anni. Aaron Temkin Beck è uno psichiatra americano e professore emerito nel dipartimento di Psichiatria dell’Università della Pennsylvania. Beck è considerato uno dei padri fondatori della terapia cognitiva. Il suo approccio terapeutico è ampiamente utilizzato nella pratica clinica.
19 luglio 2021 No Comments

Festival Gondola Dei Folli

Festival Gondola Dei Folli. Nei giorni 9-10-11-12 Settembre 2021 sull’isola di Torcello, si svolgerà la prima edizione del Festival Gondola Dei Folli una delle numerose iniziative del progetto Atelier Domus Emilia realizzato dalla Fondazione Emilia Bosis.
15 luglio 2021 No Comments

Una Rete Per Combattere Il Disagio Mentale Dei Ragazzi

Una rete per combattere il disagio mentale dei ragazzi. L’impatto con la pandemia ha messo in evidenza la necessità di affrontare il problema. I pediatri hanno osservato un aumento dei disturbi del neurosviluppo e la sproporzione tra le necessità assistenziali e la risposta del territorio.
12 luglio 2021

L’Impatto Del Lockdown Su Persone Con Disabilità Intellettiva

L’impatto del lockdown su persone con disabilità intellettiva. Com’è possibile aiutare persone con disabilità intellettiva a affrontare un periodo come questo, di continui cambiamenti e restrizioni per via del Covid-19? Strategie utili per contrastare i rischi dell’isolamento sociale.
6 luglio 2021

Un Calendario Fotografico Fatto Da Patrizia Riviera Con I Pazienti, Per Festeggiare La Nuova Casa Della Fondazione Sull’Isola Di Torcello

Un Calendario fotografico fatto da Patrizia Riviera con i pazienti, per festeggiare la nuova casa della Fondazione sull'isola di Torcello. Per festeggiare l’apertura di Atelier Domus Emilia, la Fondazione Emilia Bosis ha deciso di dedicargli un calendario fotografico che sarà realizzato da Patrizia Riviera, nota fotografa che dal 2003 conduce laboratori di fotografia con gli ospiti della Fondazione. Alcuni di loro, aiuteranno la fotografa con gli animali e nella scelta delle location.
30 giugno 2021

Speranza: “Le Persone Con Disturbi Mentali Continuano A Ricevere Risposte Non Sempre Pienamente Adeguate”

Speranza: Le persone con disturbi mentali continuano a ricevere risposte non sempre pienamente adeguate. Alla seconda Conferenza sulla Salute Mentale il Ministro ha evidenziato come “Nonostante le scelte coraggiose e di grande valenza etica effettuate dal nostro Paese, la realtà continua tuttavia a presentare criticità”.
28 giugno 2021

Al Via La Seconda Conferenza Nazionale Per La Salute Mentale

Al via la Seconda Conferenza nazionale per la Salute Mentale. Ancora troppe criticità e le persone con disturbi mentali continuano a ricevere risposte inadeguate.
23 giugno 2021

Salute Mentale: Necessario Migliorare L’Assistenza Sanitaria

Salute mentale: Necessario migliorare l’assistenza sanitaria. La malattia mentale colpisce milioni di persone e comporta costi economici superiori al 4% del Pil. Secondo un Rapporto dell’Ocse la cura della salute mentale è stata a lungo trascurata e sottofinanziata e che il bisogno di cure non soddisfatto è ancora elevato nei paesi dell’Ocse.
21 giugno 2021
Mostra altro